La Scuola di Ingegneria ha 45 Tutor di Accoglienza: chi è il mio Tutor d'Accoglienza?

I TUTOR DI ACCOGLIENZA vi contatteranno prossimamente per iniziare l'attività. Si prega di controllare frequentemente la propria email istituzionale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Le matricole che non fossero già state contattate possono scrivere direttamente a uno/a dei Tutor assegnati al proprio CdS (Corso di Studi). 

L’EMAIL ISTITUZIONALE si genera una volta perfezionata l’iscrizione (pagamento rata). Sarà premura delle matricole ancora                  sprovviste di indirizzo istituzionale di comunicarlo al proprio Tutor d’Accoglienza appena possibile.

PASSAGGIO di CdS: nel caso in cui una matricola abbia presentato richiesta di passaggio di CdS è opportuno che lo comunichi sia al Tutor inizialmente assegnato, che a uno dei Tutor del CdS di futura destinazione. Sarà premura dei Tutor segnalare questi spostamenti ai Referenti.

------------------------------------------------------------------------------- Link utili ------------------------------------------------------------------------------------

- Orario delle lezioni

- LEZIONI  e ESAMI on-line: istruzioni operative

- Afferenza dei Corsi di Studio (CdS) ai Dipartimenti (DESTEC - DICI - DII) e siti web dei CdS

Portale UNIpiù:  "Qual è la differenza tra segreterie didattiche e segreterie studenti? Cosa è un CFU? Come contattare il Servizio di Ascolto e Consulenza? Cosa sono l'USID, il DSA, il CLI e quali servizi offrono?" Queste sono solo alcune delle domande alle quali potrete trovare risposta all'interno del portale UNIpiù. 

- Unimap: il cerca persone e strutture dell'Università di Pisa.

-------------------------------------------------------------------------------- Il progetto --------------------------------------------------------------------------------- 

OBIETTIVO DEL PROGETTO "TUTORATO DI ACCOGLIENZA"

Aiutare le matricole a inserirsi nell’ambiente universitario, sia dal punto di vista disciplinare che dal punto di vista sociale, e supportarle negli studi del primo semestre, permettendo loro di evitare i rischi di spersonalizzazione e isolamento che un inizio d’anno a distanza potrebbe comportare. 

COME?

Le matricole di ogni corso di studio saranno suddivise in classi. A ogni classe saranno assegnati uno o più tutor, uno dei quali sarà di riferimento per la classe. 

COSA FA IL TUTOR DI ACCOGLIENZA?

I Tutor incontreranno la classe con modalità a distanza una o più volte la settimana; inoltre il tutor di riferimento risponderà (tramite mail o piattaforma) a richieste individuali degli studenti della classe anche al di fuori degli incontri collettivi, indirizzando gli studenti ove necessario verso altri tutor o verso i servizi di sostegno dell’Ateneo. 

I primi incontri avranno lo scopo di presentare agli studenti l’università e i servizi (anche sociali) che offre, e soprattutto di permettere agli studenti della classe di iniziare a conoscersi fra di loro

Gli incontri successivi serviranno a rafforzare la preparazione iniziale degli studenti e a sostenerli nello studio delle materie nuove tramite discussione collettiva degli esiti di attività svolte dagli studenti individualmente o a piccoli gruppi, in modo da favorire ulteriormente la socialità e la conoscenza reciproca.