Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri e PPAN avviano una call per fare una ricognizione tra i neolaureati, di qualsiasi facoltà e università, che abbiano discusso la tesi di laurea triennale o specialista a partire da gennaio 2017, e per i laureandi entro marzo 2019, inerente la relazione tra “ingegneria” e “food”.
 
Il prossimo numero dell’Ingegnere Italiano, in uscita nelle prime settimane del 2019, sarà dedicato al mondo del cibo, con attenzione ai temi del riuso, della conservazione e della logistica; articoli scientifici saranno affiancati ad altri di carattere divulgativo.
 
Il comitato scientifico avvia una call tra le giovani generazioni per ricercare i giovani talenti.
 
Gli abstract delle migliori tesi saranno presentati in una sezione dedicata della rivista.
 
 
Per candidarsi scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro l’ 8 gennaio 2019 ore 12.00 inviando un testo di 1.000 battute con l’abstract, oltre al titolo e agli autori, allegando un’immagine esplicativa della relazione “ingegneria” e “food”.
 
Per informazioni: www.tuttoingegnere.it