eu erasmus 24 1

Il Programma UE Erasmus+ per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport consente agli studenti di svolgere un periodo di studio e tirocinio (traineeship) nei Paesi membri dell'Unione Europea e in altri Paesi aderenti al Programma, conseguendo crediti ECTS con la garanzia di ottenere il riconoscimento delle attività svolte all’estero.

Le mobilità per studio, si basano sulla stipula di Accordi Bilaterali tra la sede di proveninenza e uno o più Dipartimenti dell'Università di Pisa.

Le mobilità per traineeship, si basano sul contatto diretto tra lo studente e un supervisor presso UNIPI.

 

Procedura per gli studenti che desiderino effettuare una mobilità per studio presso uno dei Dipartimenti di Ingegneria

 

STEP 1 - NOMINA (solo per mobilità per studio)

L'ufficio internazionale della sede di origine deve inviare una nomina ufficiale dello studente selezionato all'Ufficio Internazionale di Ingegneria (per e-mail, a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • Il termine per inviare nomina e application per una mobilità nel I semestre o per un intero anno è la metà di Luglio
  • Il termine per inviare nomina e application per una mobilità nel II semestre è la metà di Dicembre

STEP 2 - PREPARAZIONE E APPROVAZIONE DEL PIANO DI STUDIO E DEL LEARNING AGREEMENT

Dopo aver ricevuto riscontro della ricezione di nomina, per far domanda di mobilità, è necessario inviare all'Ufficio Internazionale di Ingegneria (per e-mail, a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.):

  • il Learning Agreement per studio  o il Learning Agreement per Traineeship (sezione “Before the mobility”) compilato e firmato dallo studente e dal coordinatore presso la sede di origine
  • Il documento Course Unit Code (con riferimento ai corsi scelti presso UNIPI) - solo per mobilità per studio
  • Un certificato degli esami sostenuti presso la sede di origine nell'ambito del corso di studio frequentato

La scelta dei corsi da frequentare deve avvenire prestando particolare attenzione alla offerta didattica dell'anno in corso (disponibile in Italiano e in traduzione in inglese sul sito di Ateneo) e al semestre durante il quale il corso è offerto.

L'offerta accademica aggiornata viene pubblicata sul sito web UNIPI in Giugno, ogni anno. L'ufficio Internazionale di Ingegneria invierà agli studenti nominati un file pdf con l'offerta aggiornata per la metà di Aprile.

Nel selezionare i corsi occorre tener presente quanto segue:

  1. i corsi devono essere offerti dal Dipartimento e nell'area  ISCED  e livello coperti dall'Accordo Bilaterale con la sede di origine
  2. è possibile includere corsi, con un certo livello di flessibilità, offerti da tutti i 3 Dipartimenti di Ingegneria ma questo è soggetto ad approvazione da parte dell'Ufficio Internazionale di Ingegneria
  3. è possibile includere un massimo di 2 corsi offerti da altri Dipartimenti UNIPI ma questo è soggetto ad approvazione da parte del Coordinatore di Area per l'internazionalizzazione del Dipartimento di interesse
  4. se si scelgono corsi da differenti anni di corso e/o corsi di studio è altamente probabile che vi sia una sovrapposizione nell'orario delle lezioni
  5. occorre prestare attenzione al fatto che i corsi prescelti siano offerti nel semestre coperto dalla mobilità
  6. i corsi annuali  ( E ) possono essere suddivisi in moduli ma la possibilità di frequenza del singolo modulo è soggetta all'approvazione del docente di riferimento
  7. è possibile includere uno o più corsi di Lingua Italiana, per 4 crediti ECTS ciascuno. Solo il primo dei corsi è gratuito
  8. se si desidera includere la preparazione della tesi, occorre prima trovare un supervisore presso UNIPI
  9. I corsi sono offerti per la maggior parte in lingua italiana. L'offerta in inglese è limitata ad alcuni settori

L'orario delle lezioni e il calendario accademico sono disponibili, su questo sito, nella sezione "Studiare a Ingegneria"

La conferma di accettazione avviene con la firma del Learning Agreement da parte del CAI. L'uffico Internazionale di Ingegneria restituisce allo studente una copia firmata del Learning Agreement dopo il controllo.

STEP 3 - APPLICATION E IMMATRICOLAZIONE A UNIPI

L'immatricolazione presso UNIPI viene effettuata dall'Unità Mobilità Internazionale di Ateneo.

Dopo aver ricevuto dell'Ufficio Internazionale di Ingegneria una copia firmata del Learning Agreement e prima di lasciare la pripria sede di origine, è necessario:

-registrarsi online sul portale Alice, secondo le istruzioni fornite nella Guida per la registrazione

Nota: agli studenti di nazionalità non-EU verrà chiesto di compilare una sezione relativa a dati sul permesso di soggiono. E' possibile, in questa fase, saltare alla finestra successiva senza inserire i dati, attraverso il punsante "next"

-Compilare e sottomettere l'Application Form for Incoming Students di UNIPI

Per sottomettere l'application gli studenti devono caricare:

  • Una versione completa del LA Before the Mobility (firmato dallo studente, la sede di origine e il CAI UNIPI)
  • un pdf delle pagine rilevanti di carta di identità o passaporto
  • una foto del formato passaporto (in jpg/jpeg)

-Dopo la conferma di approvazione della procedura di application (notificata per e-mail), fissare un appuntamento on-line con l'Unità Mobilità Internazionale per completare l'immatricolazione all'arrivo e ricevere il numero di matricola, il Libretto Erasmus e la Tessera "Studente della Toscana." E' importante scegliere una data in cui si sarà arrivati a Pisa e ricordarsi di salvare il promemoria!

STEP 4 - COMPLETAMENTO DELLA PROCEDURA ALL'ARRIVO A PISA

-Presentarsi all' appuntamento fissato on-line con l'Unità Mobilità Internazionale di Ateneo (presso la sede indicata) per completare l'immatricolazione e ricevere il numero di matricola, il libretto Erasmus e la Tessera "Studente della Toscana"

-registrarsi, se interessati, al test di ingresso obbligatorio per il corso di italiano (gratuito)*

- solo per coloro che hanno una nazionalità non EU: far domanda di Permesso di Soggiorno o presentare in Questura la "Dichiarazione di presenza". Per poter prendere l'appuntamento on-line per l'immatricolazione è obbligatorio presentare una ricevuta di avvenuta richiesta di permesso di soggiorno rilasciala dall'Ufficio Postale.

Oltre a quanto previsto per l'immatricolazione presso l'Unità Mobilità Internazionale di Ateneo, gli studenti che siano stati accettati per una mobilità presso i Dipartimenti di Ingegneria devono presentarsi, nei primi giorni dal loro arrivo, all'Ufficio Internazionale di Ingegneria per la compilazione di un certificato di arrivo e la verifica del Learning Agreement.

L'Ufficio Internazionale di Ingegneria è situato presso i locali della Scuola di Ingegneria (edificio B46 - Polo A).

                                               Largo Lucio Lazzarino, 1 - 56122 Pisa

Orario di apertura al pubblico:

Per DICI e DII: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 11,30

Per DESTEC: lunedì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 11,30

 

11828256 e99d 46cd 90cd 98eb39dc8317

 

 

Tutti i passaggi e ulteriori informazioni utili su alloggio, visto/permesso di soggiorno, accoglienza sono disponibili sul portale Erasmus Manager.

L'Ufficio Internazionale di Ingegneria organizza di consuetoun Evento di Benvenuto per Studenti Incoming  per fornire l'assistenza e le informazioni necessarie durante i primi giorni della mobilità. La partecipazione è consigliata ma non obbligatoria.  Data e orario dell'evento vengono notificate agli studenti selezionati dall'ufficio a tempo debito.

 

32

 

 

*Corsi di Lingua Italiana

Gli studenti Erasmus hanno l’opportunità di seguire un primo corso di Lingua Italiana gratuito offerto dal Centro Linguistico (CLI).

Per accedere al corso è necessario:

  • registrarsi al sito del CLI e iscriversi al test di ingresso obbligatorio
  • recarsi a sostenere il test nella data prescelta
  • iscriversi al corso

Erasmus brochure a colori 001

STEP 5 - CONCLUSIONE DELLA MOBILITA'

Dopo aver concluso gli esami e prima di lasciare Pisa, è necessario consegnare il Libretto Erasmus e la Carta Multiservizi all'Ufficio Internazionale di Ingegneria.

Dalla data di consegna, occorreranno alcuni giorni prima di poter ritiare i documenti di fine mobilità. Il certificato di fine mobilità porterà la data del giorno fissato per il ritiro dei documenti. Se si desidera includere nel documento finale anche i crediti acquisiti per il Corso di Lingua Italiana presso il CLI, occorre consegnare anche il certificato di superamento del corso e acquisizione dei CFU.

Dato che l'invio cartaceo dei documenti originali non è previsto se non in casi eccezionali, se occorrono gli originali dei documenti di fine mobilità, è importante pianificare la consegna e la data per il ritiro con il dovuto anticipo. I documenti verranno comunque inviati in formato elettronico, per e-mail, al coordinatore presso la sede di origine.

Se durante la mobilità si è effettuato un lavoro di preparazione di tesi, è bene assicurarsi che il proprio supervisore presso UNIPi rilasci un rapporto di valutazione del lavoro svolto a supporto della discussione che avrà luogo presso la sede di origine.

Dopo la consegna dei documenti e il ritiro dei certificati finali non sarà possibile effettuare attività presso UNIPI in qualità di studenti Erasmus. Eventuali attività aggiuntive devono essere formalmente autorizzate dalla sede di origine e dall'Ufficio Internazionale di Ingegneria.